Anuncios En línea
Borrar

319 resultados en su búsqueda de anuncios

Tribunal de Nocera Inferiore

Concordato Preventivo 16/2013

Commissario Liquidatore Avv. Francesco Saverio Ferrajoli
Giudice Dott. Mario Fucito

TRIBUNALE DI NOCERA INFERIORE AVVISO DI VENDITA

Il Giudice delegato del Concordato Preventivo nr. 16/13 Dott. Mario Fucito, ORDINA la vendita senza incanto, con eventuale gara tra gli offerenti, dei seguenti beni mobili e immobili, costituenti il ramo di azienda compreso nell’attivo concordatario, precisamente:

LOTTO UNICO: piena proprietà del ramo d'azienda costituito dal complesso dei beni organizzati per l’esercizio dell’attività di produzione e vendita di legumi in scatola, sito in San Marzano sul Sarno (SA), composto dai seguenti beni, più dettagliatamente individuati e descritti nelle relazioni di stima:

1) tettoia parzialmente chiusa su tre lati, con strutture verticali in pilastri di ferro e pareti in muratura di tufo, copertura in travi reticolari in ferro con sovrastanti lamiere zincate valore di stima € 138.000,00;

2) capannone con struttura in pilastri di cemento e copertura in travi di ferro e lamiera zincata, cabina elettrica in muratura di tufo e piazzale scoperto, valore di stima € 596.000;

3) terreno agricolo particella 430, seminativo irriguo, are 17,61, valore di stima € 70.000,00;

4) macchinari e impianti, attrezzature, veicoli, macchine e arredi per ufficio, per la produzione e il confezionamento di legumi in scatola, come dettagliatamente individuati e descritti alle pagine dalla n. 1 alla n. 36 della relazione di stima del signor Agostino Carmine Marra in data 22.5.2014 - ad eccezione dei beni in leasing, elencati e descritti alla pagina 33 della medesima relazione di stima sopra indicata; valore di stima € 1.590.000,00.

PREZZO BASE LOTTO UNICO COMPLESSIVI € 1.933.750.

Il termine per la presentazione delle offerte di acquisto è fissato per il giorno 15.05.2017.

La data di apertura delle buste e dell’eventuale gara tra gli offerenti è fissata per il 16.05.2017, nell’aula di udienza del Giudice delegato.

Il rilancio minimo in caso di gara tra gli offerenti è pari al 10 % dell’offerta più alta, da effettuarsi, ciascuno, nel termine di sessanta secondi dall’apertura della gara o dall’offerta immediatamente precedente; il bene verrà aggiudicato definitivamente a favore di chi avrà effettuato il rilancio più alto.

Per maggiori informazioni riferirsi alla documentazione in allegato.

Data Pubblicazione: 23/02/17

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Tribunal de Perugia

Concordato Preventivo 5/2010

Liquidatore Dott. Domenico Bianchini
Giudice Dott.ssa Francesca Altrui


LOTTO Unico
Piena proprietà di immobile industriale di mq. 4.830 ca e superficie di terreno di corte di mq. 320.
Data asta : 20/04/17 ore 10:30
Prezzo base asta : 736.560,00
Rilancio Minimo : Euro 10.000,00



Data Pubblicazione: 23/02/17

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.